giovedì 16 maggio 2013

Meglio di così...

Cioè...come dire...almeno una cosa giusta è stata fatta.
Le notizie che giungono dal fronte - Scuola Natura sul lago Maggiore - dove Bianca è impegnata nella sua prima settimana in viaggio da sola, sono veramente strabilianti.
O meglio, una conferma di tutto quello che si sa giá di quel fenomeno che è mia figlia.
Meglio di così...
Puntualmente, grazie alle nuove tecnologie, possiamo:
- telefonare in orario prestabilito;
- ricevere e scrivere email che aggiornano sullo stato dei lavori;
- ricevere sempre via email o mms foto di vita vissuta dal buen ritiro;
- chattare con le maestre.
Meglio di così...
E così veniamo a sapere che la donna dai capelli rossi è la più autonoma di tutti, non fa un capriccio, è sempre al centro delle attività e non ha alcun cedimento.
Meglio di così...
Purtroppo il tempo carogna di questa primavera insopportabile rende la parte finale della settimana di soggiorno più complicata, ma penso che questi tre giorni che mancano al rientro confermeranno le buone impressioni raccolte fino a oggi.
Vediamo sabato con che piglio riprenderà la vita normale di tutti i giorni e come sarà l'impatto con il fratello che, nel frattempo, si è allargato a dismisura e continua ad aggirarsi per casa, complice un preoccupante sorriso satanico, gridando "come è bello essere figlio unico, come è bello essere figlio unico...".
Mai un momento di noia!!
Meglio di così...

Nessun commento:

Posta un commento

La porta (e l'olio)

Olio, tanto olio. In quelle pompette un po' vintage che ancora circolano oggi. In genere di colore rosso. Un pezzo di carta, un po'...