sabato 31 dicembre 2011

Auguri al mondo intero, a quello bianco e quello nero.
Un augurio ai miei figli, campioni di sci e di risvegli.
Auguri alla mia famiglia, che mi lascia e mi ripiglia.
Auguri a chi mi ama, che mi sopporta e che mi acclama.
Auguri agli amici, sia i cani sia i mici.
Auguri a chi mi odia, che non muoiano di inedia.
Auguri alla sinistra, che non diventi semplice corista.
Auguri alle idee, che non svaniscano nelle maree.
Auguri a tutti voi, speriamo di vederci poi...

Buon 2012!!!

1 commento:

La porta (e l'olio)

Olio, tanto olio. In quelle pompette un po' vintage che ancora circolano oggi. In genere di colore rosso. Un pezzo di carta, un po'...