domenica 16 maggio 2010

Scatologia al potere!

I bambini sono infiniti nella loro fantasia.

Ieri Pilù, in bagno.
- Biancaaa, vieni. Non mi lasciare solo-soletto. Devo fare la cacca. Vieniiii?
Assistendo a questa forbita dissertazione tra due rappresentanti del genere umano, mi chiedevo da dove venisse tanto attaccamento a ciò che deve allontanarsi da noi necessariamente.
Quale era l'interesse scientifico che era alla base di tanta curiosità?
E poi. Era un interesse solo limitato a Pilù oppure allargato a tutta la comunità scientifica?
La risposta, puntuale, arriva oggi. Si sa la scienza non conosce sosta, la ricerca non può fermarsi. Altro che domenica...
BiBì ha occupato il 'gabinetto' scientifico. E da lì lancia proclami e invita i colleghi a continuare la ricerca.
- Andreaaaa, vuoi venire a vedere la mia cacca?
E lui puntuale, attento, con il piglio del cattedratico navigato, si avvicina, controlla, valuta e alla fine approva.

1 commento:

  1. Potrei raccontarti storie incredibili sull'argomento, avendo una sorella...

    RispondiElimina

Speciale?

Me lo trovo davanti dopo mesi, o meglio quasi due anni. I capelli sono ancora un po' più grigi, le occhiaie un po' più profonde e, ...