mercoledì 24 febbraio 2010

Mamma, lu diavulo!

No, della sentenza Google non dico proprio nulla.
Conflitto di interessi, pareri diversi, non conoscenza della questione, lacune giuridiche come baratri...
Dico solo che oggi l'Italia ha confermato, di fronte al mondo intero, di avere qualche problema di libertà ma soprattutto di avere una grettezza mentale e culturale che forse solo sotto l'Inquisizione si era manifestata.
Punto.

Nessun commento:

Posta un commento

Teatro di prosa

È che la vita è un palcoscenico - anche se la visione è un po' banale e trita - in cui si susseguono scene senza che nessuno abbia scrit...