martedì 15 dicembre 2009

Oh Lego, infinito amor

O costruzione,
costruzione bella
tu rendi la vita meno tristerella
Tu permetti ai bambini
grandi e piccini
di crescere meno stupidini
E aiuti i genitori
stanchi e stralunati
a passare qualche minuto da loro separati
E noi papà urliamo a tutto voce
senza nessun particolare sussiego
Viva Viva, Viva il LEGO!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Teatro di prosa

È che la vita è un palcoscenico - anche se la visione è un po' banale e trita - in cui si susseguono scene senza che nessuno abbia scrit...