mercoledì 26 aprile 2017

Buttare via

Ormai tutto si vede da lontano.
Un po' piccolo, spesso non a fuoco, grazie anche alla senile miopia che prende molti a una certa età.
Un mondo passato che sta svanendo come neve al sole.
Una storia che è quasi conclusa e che lascia solo ricordi, malinconie, qualche rancore e nessun ripensamento.

Oggi è il momento di ripensare a se stesso, di dedicarsi ai propri sogni e, soprattutto, ai propri figli.
Il tempo davanti è ogni giorno sempre meno di quello che è alle spalle, la strada si restringe sempre di più, il fisico mostra le proprie debolezze e fa incrinare quella sensazione di 'eternità' che ognuno ha della propria esistenza.

Oggi è il momento di buttare via tutto e di guardare oltre.
Oggi.



Bob Dylan, Threw it all away



Nessun commento:

Posta un commento

Teatro di prosa

È che la vita è un palcoscenico - anche se la visione è un po' banale e trita - in cui si susseguono scene senza che nessuno abbia scrit...