martedì 14 dicembre 2010

E se sei anni, vi sembran pochi...

Le nefandezze, le schifezze ai limiti non della decenza ma della convivenza civile, gli insulti, le risse, le barbare trattative, i soldi che comprano tutto anche la dignità... nulla di tutto questo può essere così importante da oscurare il vero motivo per il quale il 14 dicembre esista nel calendario.
Oggi è il compleanno di Pilù, che batte la soglia dei sei anni.
Punto, signori miei, e non c'è nulla al mondo che potrà cambiare la storia.
Auguri Andrea.
Il mondo è tuo, il futuro è tuo, la vita è tua.
E tutto il resto è nulla assoluto.

Nessun commento:

Posta un commento

La porta (e l'olio)

Olio, tanto olio. In quelle pompette un po' vintage che ancora circolano oggi. In genere di colore rosso. Un pezzo di carta, un po'...