martedì 8 dicembre 2009

Scienza esatta

E' matematica. E' scienza pura, provata e comprovata.
Ogni volta che gli Squali passano qualche giorno consecutivo con i genitori, grazie a ponti e vacanze, subiscono un'evidente accelerazione nella loro crescita.
E' fantastico.
Bastano qualche giorno insieme e BiBì si lancia in disquisizioni straordinarie - oltre a perpretare un idillio con me che a questo punto comincio a ritenere non più sporadico -, mentre Pilù ormai è proprio 'grande' e si comporta come tale. Oltre a sviluppare una innata capacità artistica che gli permette di disegnare ogni cosa come e quando vuole.
Ma è soprattutto la capacità di stare insieme tra loro che colpisce.
Ora giocano, scherzano, corrono insieme, ci guardano e si danno di gomito, vivono insieme.
E, come nelle migliori famiglie, a volte se le danno.
Sono complici. Una garanzia per il futuro.

Nessun commento:

Posta un commento

La porta (e l'olio)

Olio, tanto olio. In quelle pompette un po' vintage che ancora circolano oggi. In genere di colore rosso. Un pezzo di carta, un po'...