sabato 7 novembre 2009

7 novembre...

... 1917.
92 anni... sono tanti.
A quell'età si è vecchi.
Magari ancora lucidi, ma pieni di acciacchi, con un sacco di dolori, reuma, artriti.
E poi si è poco scattanti, cala la concentrazione, a volte ti casca la testa per la sonnolenza.
A quell'età, se ti è andata bene, sei in pensione.
A quell'età è dura essre ancora un punto di riferimento.
E allora, che fare?

2 commenti:

  1. ...Si soffia sulle candeline col phon !! )))
    ciao Nik

    RispondiElimina
  2. Grande questa, Nicoletta. Me la segno!!!

    RispondiElimina

Un mondo che se ne va

E siamo giunti alla sera precedente degli esami di Andrea, terza media. E non mi par vero. Ora è più alto di sua madre, adolescente fino a...