sabato 7 novembre 2009

7 novembre...

... 1917.
92 anni... sono tanti.
A quell'età si è vecchi.
Magari ancora lucidi, ma pieni di acciacchi, con un sacco di dolori, reuma, artriti.
E poi si è poco scattanti, cala la concentrazione, a volte ti casca la testa per la sonnolenza.
A quell'età, se ti è andata bene, sei in pensione.
A quell'età è dura essre ancora un punto di riferimento.
E allora, che fare?

2 commenti:

  1. ...Si soffia sulle candeline col phon !! )))
    ciao Nik

    RispondiElimina
  2. Grande questa, Nicoletta. Me la segno!!!

    RispondiElimina

La porta (e l'olio)

Olio, tanto olio. In quelle pompette un po' vintage che ancora circolano oggi. In genere di colore rosso. Un pezzo di carta, un po'...