giovedì 10 settembre 2009

Forse non tutti sanno che...

I bambini sono meraviglie che ci vengono donati.
Noi li cresciamo, con fatica ed errori.
Con amore.
Loro ti ricambiano con sorrisi, infinite gioie e intelligenza.
Ma ci sono giorni in cui, a scelta:
- vorresti essere a Kathmandu in attesa di partire per la tua spedizione sognata
- essere tra le braccia di 50 donne che ti coccolano e ti amano
- svegliarsi in un agriturismo di lusso sui colli senesi con colazione sulla terrazza
- prenderli e cucinarli in salmì
Sono stanco, ma non mollo.
Ci sarà il momento per riposare.

Nessun commento:

Posta un commento

La porta (e l'olio)

Olio, tanto olio. In quelle pompette un po' vintage che ancora circolano oggi. In genere di colore rosso. Un pezzo di carta, un po'...