giovedì 2 luglio 2009

Odiamoci con affetto e affettiamoci con odio

Devo dire che comincia a vacillare la mia fiducia nell'uomo.
Comincio a pensare che essere stronzi sia insito nella natura umana.
Comincio proprio a convincermene, e ancora di più del fatto che è ancora più difficile farmi tornare sui miei passi.
Madonna mia, da che gente sono ormai circondato!!
Imparerò a strisciare lungo i muri.
Attendo con ansia una survey che mi comprova scientificamente l'assioma di partenza.

Nessun commento:

Posta un commento

La porta (e l'olio)

Olio, tanto olio. In quelle pompette un po' vintage che ancora circolano oggi. In genere di colore rosso. Un pezzo di carta, un po'...