giovedì 30 luglio 2009

Genitori al potere!!

Grazie alla visita di Silvia, ho scoperto un mondo di blog e blogger gestiti da mamme (in maggioranza) e di papà.
Un mondo di genitori - ristretto s'intende - che scrive, pensa, condivide, mormora e urla le proprie ragioni di genitori, ma anche le proprie fatiche e le proprie sofferenze.
Un mondo fluttuante di uomini e donne che sono alla ricerca, più che altro, mi sembra, di comprensione e di confronto in una fase della propria vita in cui si riesce a malapena a dedicare a se stessi qualche minuto al giorno.
E' un bel mondo quello dei genitori. E' - a parte caccapisciavasinopannolinolocambituilbambino? - un'associazione virtuale perfettamente equilibrata a base di futuro, ambizioni, ottimismo e amore, quello vero.
E' un mondo che, anche un po' per dovere, deve credere in un futuro migliore, in un avvenire prossimo che abbia la capacità di sterilizzare il dolore e le sofferenze, e che accompagni la crescita dei propri figli con serenità e determinazione.
Tutti sono figli, ma non tutti sono necessariamente genitori. Anzi, da un po' sembra una 'professione' in ribasso.
Ma la vita, come a me, riserva sorprese, e come dice il titolo del blog 'non è mai troppo tardi'.
Lo diceva anche il maestro Manzi, che tanti 'figli' italiani ha accompagnato per interminabili pomeriggi sulla strada, dell'italietta degli anni cinquanta e sessanta, dell'alfabetismo e della cultura.
Genitori di tutto il mondo, unitevi, e sicuramente il pianeta sarà migliore.

Nessun commento:

Posta un commento

Teatro di prosa

È che la vita è un palcoscenico - anche se la visione è un po' banale e trita - in cui si susseguono scene senza che nessuno abbia scrit...