martedì 16 giugno 2009

Una preghiera laica

Cari genitori lettori.
Sappiate che il nostro mondo puzzolente, la nostra società ormai in via di estinzione e di decomposizione; certe persone squallide e di un'ignoranza bestiale che oggi fanno i gradassi e ostentano potere e danari; bene, sappiate che saranno spazzati via dai nostri figli, unica speranza di oggi.
La loro purezza, la loro voglia di cambiare, la loro speranza saranno l'unico propellente per fare piazza pulita di tale pochezza.
E lo faranno con la solo forza dell'intelligenza e della cultura, le uniche vere armi contro le quali gli uomini stupidi nulla possono.
Abbiate fiducia.
E in attesa mandate giù un po' e non cessate di indignarvi, vi prego.

Nessun commento:

Posta un commento

Un mondo che se ne va

E siamo giunti alla sera precedente degli esami di Andrea, terza media. E non mi par vero. Ora è più alto di sua madre, adolescente fino a...