mercoledì 18 marzo 2009

'Voglio una donna donna...

... con la gonna gonna'. Così cantava anni fa Vecchioni in una delle sue più brutte canzoni. Era un inno alla donna 'femminile', un ritorno a un'immagine di donna più tradizionale. Forse non era proprio quello il suo intento, ma comunque quel messaggio era passato. Basta con le donne manager dure come il granito, basta con le rudi battagliere del fronte unito femminista.
Bene oggi la canzone ha finalmente avuto soddisfazione.
- Vai dal papà a farti vedere, sento stamattina dalla mia camera.
E dopo un rumore ritmico di piedini misura 22 che riconoscerei tra mille, ecco arriva BiBì, con aria sontuosa, e si para davanti a me con fare di sfida (le mancavano solo le braccia sui fianchi).
Una mise da fare invidia a Grace Kelly: camicetta azzurra con colletto bianco, collant color sabbia e gonna al ginocchio in tinta.
Una bomba, meravigliosa!!! Il tutto era completato da due codini in stile PippeCalzelunghe che le aumentava l'aria spigliata anche un po' fetente.
Lei mi guarda e ride e io esterefatto mi chiedo: ma a che velocità crescono i figli?
E come si fa a fermarli?
Voglio proprio vedere il primo giorno che si presenta con un probabile fidanzato.
Ho proprio visto recentemente un set di coltelli....

4 commenti:

  1. Se cominci adesso ad essere geloso arrivi al momento di sferrare i coltelli che sei gia' consumato!!e chiamarlo probabile fidanzato la dice lunga...

    RispondiElimina
  2. e ci credo. visto che avrà le chiavi di casa a circa 35 anni, forse 36, non capisco come possa essere sicuro e non probabile...
    E poi sono altre le cose che mi consumenao.

    RispondiElimina
  3. staremo a vedere!nella vita a volte è proprio bello mettersi lì seduti e osservare quello che hai sempre voluto evitare mentre accade...

    RispondiElimina
  4. In realtà quando a 16 anni non ci sono fidanzati cominci a preoccuparti.... Sarà molto selettiva (come dice lei) o te la cuccherai imbronciata per i prossimi 30 anni?

    PS - E' bello risentire i tuoi pensieri sagaci e ironici, mi mancavano!

    RispondiElimina

La porta (e l'olio)

Olio, tanto olio. In quelle pompette un po' vintage che ancora circolano oggi. In genere di colore rosso. Un pezzo di carta, un po'...